Felicia Simion

Colloquio I migliori consigli per i fotografi

© Felicia Simion

“Cerco un momento autentico, che si tratti di reportage, ritrattistica o lavoro documentaristico. Cerco la bellezza, la sorpresa e qualcosa che è profondamente sentito e scandaglia le profondità dell'esperienza umana". – Molly Roberts


─── di Josh Bright, 3 ottobre 2022

Editor visivo pluripremiato, curatore indipendente e giudice del nostro 2022 Open Call Premio Fotografia, Molly Roberts, offre i suoi migliori consigli ai fotografi emergenti.

fotografia a colori di sacerdoti balinesi in un tempio di Michael Morgan
“Tempio balinese” - Bali, Indonesia © Michael Morgan - Vincitore del 1° premio, People Award, ottobre 2021


Nel corso dei suoi venticinque anni di carriera, Molly ha lavorato e collaborato con alcuni dei nomi più importanti della fotografia contemporanea, contribuendo a una serie di importanti pubblicazioni internazionali tra cui, La rivista del Washington Post, Fine settimana negli Stati Uniti, rivista Smithsonian, dove ha lavorato come Chief Photography Editor e come Senior Photography Editor di National Geographic Rivista, un incarico che ha lasciato nel 2019 quando ha accettato una prestigiosa John S. and James L. Knight Foundation presso la Ohio University. Attualmente lavora presso National Geographic Libri.

Ha anche lavorato a numerosi progetti speciali; ha servito come giurato per una miriade di prestigiosi premi e concorsi e come recensore invitato per artisti del calibro di PhotoNOLA, Medium Photo Festival, The New York Times Reviewe Donne fotoreporter di Washington.
foto in pellicola a colori di donne in costumi da bagno colorati di Vikram Kushwah
"Donne in costume da bagno" © Vikram Kushwah - Vincitore del secondo premio, Color Award, giugno 2022
foto a colori del relitto e dell'orizzonte di Benjamin Hawkins
"Pin Mill" - Suffolk, Regno Unito © Benjamin Hawkins - Editors Picks, Landscape Award, aprile 2022
fotografia di un'impalcatura di bambù che avvolge un edificio di Hong Kong di Tom Leighton
"HK Scaffolding" © Tom Leighton - Finalista, Color Award, giugno 2022


Appassionato sostenitore dei potenti visual storytelling e diritti umani, ha recentemente creato l'organizzazione no-profit Occhi Umani USA, con l'obiettivo sia di focalizzare l'attenzione sui problemi dei diritti umani nella sua terra natale, sia di creare nuovo pubblico per progetti fotografici su questi argomenti.

Mohammad Mohsenifar, street photography, colori, consigli per i fotografi
Untitled © Mohammad Mohsenifar - Vincitore del secondo premio, Street Photography Premio, febbraio 2018


– Qual è il tuo momento preferito o più memorabile della tua carriera fino ad ora?

SIG: Questa è una domanda difficile! Avevo 17 anni quando ho visto per la prima volta il lavoro stimolante di The Americans di Robert Frank. Quel momento risuona ancora con me per tutti questi anni. Essere in grado di realizzare immagini che sono allo stesso tempo straordinariamente belle e incisivamente critiche è un obiettivo che vale la pena perseguire per tutta la vita. Cerco di portare con me questa lezione quando fotografo, quando plasmo lavori per riviste e libri e quando organizzo mostre. Mi piace anche tenere a mente la frase, “L'arte dovrebbe confortare il disturbato e disturbare il comodo”, coniato da Banksy, come ha parafrasato autore, Finley Dunne.

Ritratto ravvicinato in bianco e nero di una donna anziana e di un neonato di Gary Lawson
"Il cerchio" © Gary Lawson - Editor's Pick, Open Call Premio, dicembre 2021


Come è cambiato il settore durante la tua carriera?

SIG: Tremendamente! Ora ci sono così tanti nuovi strumenti per la fotografia e visual storytelling, e piattaforme per far vedere il lavoro. Tuttavia, il potere non è negli strumenti, il potere è nella mente e nel cuore del praticante. Un cambiamento ammirevole che l'editoria digitale ha apportato è l'apertura di questo mondo di narrazione a molte più voci e diverse. Questo è un cambiamento che sostengo.

ritratto di moda a colori fine art di Anna Karvounari
“Il filo di Arianna" © Anna Karvounari - Finalista, Emerging Talent Award, marzo 2022
Fotografia di ritratto di un giovane che tiene i fiori di Lee-Ann Olwage
"Taiji" © Lee-Ann Olwage - Finalista, Premio Ritratto, maggio 2018


- Cosa cerchi in un'immagine?

SIG: Cerco un momento autentico, che si tratti di reportage, ritrattistica o lavoro documentaristico. Cerco la bellezza, la sorpresa e qualcosa che è profondamente sentito e scandaglia le profondità dell'esperienza umana.

Kanrapee Chokpaiboon street photography
Untitled © Kanrapee Chokpaiboon - Vincitore del terzo premio, Open Call Premio, ottobre 2017


- Quali sono i tuoi tre migliori consigli per i fotografi emergenti?

SIG:
Rispetta te stesso e gli altri in tutto ciò che fai. Sii te stesso, sii autentico e collaborativo. Sviluppa le abilità di cui hai bisogno per dire cose veramente importanti stories. Ascolta molto più di quanto parli. L'empatia è una parte importante del lavoro che svolgiamo.

foto in bianco e nero di una donna in acqua di Joanna Borowiec
“Unfinished Dreams”, Polonia © Joanna Borowiec - Vincitrice del secondo premio, Black & White Premio, febbraio 2022
film in bianco e nero di una strada di Alexandre Caetano
“In cima alla Serra da Capelada”, Galizia, Spagna © Alexandre Caetano - Terzo Premio, Black & White Premio, febbraio 2022


Tutte le immagini in questo articolo erano antipasti per premi precedenti. Fin dall'inizio, abbiamo fornito una piattaforma per gli artisti visivi emergenti, sia attraverso i nostri premi mensili che attraverso la nostra rivista, dove, insieme al lavoro di artisti più affermati, presentiamo e diamo visibilità ai premi che catturano la nostra attenzione.

Senza restrizioni espresse, il Open Call premio è un'opportunità unica per i professionisti di tutto lo spettro fotografico di mostrare il loro talento, creatività e abilità. Insieme a Molly, non vediamo l'ora di scoprire il tuo lavoro.

 

_________________________________

 

NB: Il 2022 Open Call Il premio è aperto per le iscrizioni fino al 31 ottobre. Invia il tuo lavoro qui.

 

Tutte le immagini © dei rispettivi proprietari