Pierrot Men

Profilo Pierrot Men

© Pierrot Men

"Ogni mia foto è una dichiarazione d'amore per il mio paese e la sua gente". – Pierrot Men


─── di Josh Bright, 4 marzo 2022

Fotografo malgascio Pierrot Men ha trascorso più di quattro decenni a catturare immagini monocromatiche profondamente suggestive che distillano l'essenza unica della sua terra natale.

Fotografia in bianco e nero di Pierrot Men, bambini e baobab in Madagascar
Morondava, Madagascar 2012


Come molti grandi fotografi prima di lui, Men iniziò la sua vita artistica come pittore; ha trascorso due decenni a catturare immagini da utilizzare esclusivamente come "modelli". Questo fino a quando un amico ha dichiarato che erano migliori delle sue rappresentazioni successive e quindi lo ha convinto a concentrare invece la sua attenzione sulla fotografia.

“Mi ha aperto gli occhi. Così ho smesso di dipingere mentre (si spera) tengo un po' d'occhio il mio pittore quando scatto una foto. A volte incontriamo persone che cambiano tutto…”

Fotografia in bianco e nero di Pierrot Men, donne e barche di legno in Madagascar
Mananjary, Madagascar 2014
Fotografia in bianco e nero di Pierrot Men, bambini che camminano in Madagascar
Alakamisy Ambohimaha, Madagascar 2011
Fotografia in bianco e nero di Pierrot Men, donne che trasportano mattoni in Madagascar
Fianarantsoa, ​​Madagascar 1998


Mi Piace Ernst Haas e Saul Leiter (che iniziò anche il suo percorso come pittori) possiede indubbiamente lo sguardo di un fine artista. Eppure, a differenza di questi luminari di cui sopra e forse un po' sorprendentemente, (sebbene a volte scatti a colori) predilige le sottili sfumature di in bianco e nero pellicola.


“Dopo un reportage, ho regalato una ventina di film a un laboratorio fotografico di Antananarivo. Tutte le mie immagini sono tornate nere. Deluso, ho giurato a me stesso che non avrei fatto più colore. Ho quindi deciso di fotografare in bianco e nero perché potevo svilupparli e realizzare le stampe da solo senza correre più rischi”.

Fotografia in bianco e nero di Pierrot Men, ragazzo che si tuffa nel lago in Madagascar
Antsirabe, Madagascar 1998
Black & white fotografia di Pierrot Men, uomini che portano foglie di palma
Irondro, Madagascar, 2017
Black & white fotografia di Pierrot Men, ragazza e padre
Soatanana, Madagascar, 1999


Forse questo era 'Kismet', perché il connubio di sottili toni monocromatici con il suo linguaggio visivo unico è perfetto che, nel corso degli anni, ha generato una ricchezza di immagini straordinarie.
Anche se occasionalmente fotografa altrove, gran parte della sua produzione si concentra sull'isola in cui è nato e ha vissuto per tutta la vita. Ne ha catturato l'essenza con notevole acutezza, onestà e abilità artistica che ricordano alcune delle figure più venerate del mezzo.

Allo stesso tempo poetico ed etnografico; dinamico e contemplativo, e intriso di un'atmosfera temporale, il suo immaginario candido mostra superbamente il momento decisivo di Cartier-Bresson e seduce con sottile intensità.

Black & white fotografia di Pierrot Men, pescatore, pesca, Madagascar
Mananjary, Madagascar, 2021
Black & white fotografia di Pierrot Men, donna che prega, Fianarantsoa, ​​​​Madagascar, 1998
Fianarantsoa, ​​Madagascar, 1998
Black & white fotografia di Pierrot Men, mani, ospedale, Manambaro, Madagascar, 2017
Manambaro, Madagascar, 2017


Sostenuto da un profondo umanesimo e da un profondo affetto per i suoi sudditi, Men venera il Madagascar allo stesso modo di Sebastiao Salgado (che gli uomini ammira molto), nei suoi ritratti mozzafiato della propria terra natale, Brasil.

Quasi quattro decenni da quando ha tenuto la sua mostra d'esordio (nella capitale del Madagascar, Antananarivo), la reputazione di Men sull'isola si è trasformata in una degna del suo talento prodigioso.

Fotografia in bianco e nero di Pierrot Men, bambini che camminano, Ambalavao, Madagascar 1998
Ambalavao, Madagascar 1998
Black & White fotografia di Pierrot Men
Fianarantsoa, ​​Madagascar, 2018
Black & White fotografia di Pierrot Men, Fort Dauphin, Madagascar, 2016
Fort Dauphin, Madagascar, 2016


Sebbene meno conosciuto altrove, ha comunque raccolto il plauso dei circoli fotografici internazionali più esigenti, nel corso degli anni, esponendo in tutto il mondo, anche a Tokyo, Parise San Francisco. Inoltre, nel 1994, ha pubblicato il suo primo libro, 'People of Tana' con il fotografo francese Bernard Descamps. Vive e lavora ancora oggi in Madagascar, dove gestisce uno studio e un laboratorio fotografico (il più grande del paese). 

Fotografia in bianco e nero di Pierrot Men, ragazzo sulla spiaggia del Madagascar
Manakara, Madagascar 1999


Nonostante il suo relativo anonimato, Men è, senza dubbio, un praticante davvero straordinario; un maestro cronista della vita quotidiana, e uno dei pochi esponenti rimasti dello stile 'umanista' del XX secolo. La sua opera si pone come un'ode visiva intensamente commovente all'isola; una lettera d'amore a un luogo unico e affascinante che fa parte di lui, come è la sua casa.


Tutte le immagini © Pierrot Men