VISUAL STORYTELLING premio Gennaio 2020


  • Fotografo vincitore Manel Quiros

    Fotografo vincitore Manel Quiros

    “Dalla serie:“ Banishanta: Living in Solitude ”⁠
    Situato su un piccolo villaggio sulla riva del fiume a Mongla, nel Bangladesh meridionale, Banishanta è uno dei venti bordelli legali in Bangladesh. Shanta ha solo 9 anni. È nata sull'isola di Banishanta dopo che sua madre Khadisha è rimasta incinta in seguito a un incontro con un cliente sconosciuto. Le ragazze nate in queste condizioni sono spesso costrette a seguire la strada della schiavitù sessuale, mentre i ragazzi finiscono per lavorare come spacciatori.
    © Manel Quiros
  • Secondo premio David Klammer

    Secondo premio David Klammer

    Titolo: "Attivisti per il clima si imbattono nella miniera di lignite a cielo aperto di Garzweiler - Germania" ⁠
    "Attivisti di 'Ende Gelaende', una ONG che crea spettacolari azioni di disobbedienza civile contro le compagnie di lignite che sono tra i peggiori inquinatori della nostra atmosfera. Il 24 giugno 2019, migliaia di attivisti hanno bloccato i binari del carbone e hanno fatto irruzione nell'enorme carbone aperto miniere di Garzweiler vicino alla centrale elettrica di Neurath a Grevenbroich, in Germania. "
    © David Klammer
  • Terzo premio Javier Arcenillas

    Terzo premio Javier Arcenillas

    Titolo: "Membro della banda di Maras in preghiera" - Carcere di San Francisco Gotera, El Salvador
    Dal progetto a lungo termine “Latidoamerica” ⁠ - Questo progetto descrive la paura, la rabbia e l'impotenza delle vittime nel terrore quotidiano delle bande di strada, degli omicidi e dei furti in Honduras, El Salvador, Guatemala e Colombia. Il fotografo voleva documentare il cuore della violenza incontrollata in America Latina, i fattori sociali e politici che rafforzano in modo aggressivo quella violenza, nonché la determinazione a porvi fine.
    © Javier Arcenillas
  • Finalista Dave Tacon

    Finalista Dave Tacon

    Titolo: 'Fake Forest' - Chongqing, Cina, 27 agosto 2017
    I lavoratori sono visti attraverso un'entrata in una recinzione temporanea fatta per assomigliare alla scena di una foresta in un cantiere nel distretto di Jiangbei. Chongqing, che ha una popolazione di circa 34 milioni di abitanti, è stata la città in più rapida crescita della Cina per 10 trimestri consecutivi.
    © Dave Tacon
  • Finalista Clara Mokri

    Finalista Clara Mokri

    Titolo: “Westminster Dog Show 3” - New York, USA
    Una giovane ragazza e suo padre nel backstage con il loro alano.
    Parte di una serie della mostra canina di Westminster 2019 scattata per TIME Magazine.
    © Clara Mokri
  • Finalista Yukiko Sugiyama

    Finalista Yukiko Sugiyama

    Titolo: "CRASH"
    La serie "CRASH" non si riferisce a incidenti o incidenti, ma rappresenta la relazione reciproca tra la natura e gli artefatti lasciati dagli esseri umani. Questi manufatti rappresentano il culmine delle tecnologie, abbandonate agli ambienti naturali. Queste macchine che sono state gettate via dopo essere state giudicate non più preziose dalle persone, non potevano che arrendersi all'ambiente.
    Nonostante questo mondo distopico, simile a un romanzo di fantascienza, questo aldilà, offre uno sguardo a una verità raramente vista. Scoprendo questi artefatti, letteralmente "oggetti estranei" nel mondo naturale, e che di solito si trovano in luoghi molto remoti, cerco di fotografarli in modo simile a volti umani, facendo appello all'umanità dello spettatore.
    © Yukiko Sugiyama
  • Finalista Kristof Vadino

    Finalista Kristof Vadino

    Titolo “Jakarta Sinking” - Jakarta, Indonesia
    Alex, 41 anni, pescatore di cozze, vive con la moglie e le due figlie in una capanna in riva al mare a nord di Jakarta. Direttamente di fronte a casa sua si trovano le future isole artificiali del "progetto Garuda". Sullo sfondo il "Bay Walk Mall", un centro commerciale e appartamenti di lusso.
    © Kristof Vadino
  • Finalista Kristof Huf

    Finalista Kristof Huf

    Titolo: 'Roma in Svinia' - Slovacchia
    Svinia è costituita da due insediamenti di dimensioni simili in Slovacchia, uno abitato da slovacchi e l'altro da rom. Le condizioni in cui vivono i Rom sono spaventose e la disoccupazione è quasi al cento per cento
    © Kristof Huf
  • Finalista Gianluca Attoli

    Finalista Gianluca Attoli

    Senza titolo dalla serie "Il sogno è sempre lo stesso"
    In "Il sogno è sempre lo stesso" la presenza di un forte elemento atmosferico è il tratto comune. Nebbia, foschia, neve, skyscapes potentemente pittorici: tutti questi aspetti, singolarmente o combinati, fanno “retrocedere” per un attimo il / i soggetto / i principale / i, lasciando che l'umore e l'atmosfera diventino le caratteristiche principali e più immediate di ogni scatto.
    © Gianluca Attoli
  • Finalista Leonardo Perugini

    Finalista Leonardo Perugini

    Titolo: "La ragazza e la bandiera" - Khan al Ahmar, Gerusalemme est
    ⁠ ⁠ Un bambino gioca a nascondino davanti alla “Scuola di Tiro”. La scuola è stata costruita dalla ONG italiana “Vento di Terra” come luogo coperto e sicuro dove i bambini possono studiare. La comunità beduina di Jahalin vive nel villaggio e solo pochi metri dietro di loro si profila un insediamento israeliano.
    Israele si oppone fortemente alla vita del villaggio ostacolando la libertà di movimento dei suoi abitanti e non offrendo loro alcun tipo di lavoro. Nel 2018 Israele ha ordinato la demolizione del villaggio che, in seguito, è stato rinviato. ⁠
    © Leonardo Perugini

Finalisti

Feedback della giuria

  • Giudicato da: Ed Kashi / VII

    Rappresentato dal prestigioso VII agency, Ed Kashi è un acclamato fotoreporter che usa la fotografia per esplorare questioni geopolitiche e sociali che definiscono i nostri tempi.

    Voce di spicco nel mondo del fotogiornalismo, Kashi tiene spesso conferenze su un'ampia gamma di argomenti per istituzioni artistiche, università e organizzazioni professionali.

    Il suo lavoro è stato pubblicato ed esposto in tutto il mondo, ricevendo numerosi premi e riconoscimenti. Attraverso i suoi incarichi editoriali e progetti personali, Kashi ha pubblicato nove libri ed è anche un educatore e mentore dedicato ai fotografi di tutto il mondo.

© James K. Papp
© © James K. Papp
Donell Gumiran - Tema in bianco e nero - Concorso fotografico
© Donell Gumiran

Tema corrente:
BLACK & WHITE Scadenza: 30 November 2020

Street photography, moda, ritratto, concettuale, paesaggio, documentario: indipendentemente dai generi, questo mese vogliamo celebrare tutta la bellezza e la ricchezza di black & white immagini e incoraggiamo i fotografi che lavorano in tutti i generi a condividere con noi il loro miglior lavoro monocromatico! ⁠

Entra ora e mostraci cosa hai!


1 ° Premio: $ 1000 · 2° Premio: $ 600 · 3° Premio: $ 400

Vincitori precedenti


Edizione precedente 2019 / 2020


Edizione 2018/2019

Edizione 2017/2018

Edizione 2016/2017