Black & White Award novembre 2019


  • Fotografia in bianco e nero di Dimpy Bhalotia

    Fotografo vincitore L'oscura Bhalotia

    Fotografo vincitore L'oscura Bhalotia

    "Noi corriamo, tu voli" - India
    © Dimpy Bhalotia
  • Fotografia in bianco e nero di Javier Arcenillas

    Secondo premio Javier Arcenillas

    Secondo premio Javier Arcenillas

    "AmA"
    Sotto i bacini dell'Amazzonia, nel cuore della giungla, si trova il burrone del fiume Nanai. Per generazioni gli indigeni hanno lavorato l'ambiente esplorato la luce in un viaggio verso una realtà latente del clima, per loro quell'origine ha bisogno di soddisfare un impulso fondamentale di dominio del loro cosmo.

    Sono sogni materializzati in un luogo nascosto nella giungla. In un incontro di due mondi, i loro universi si dividono o si intrecciano su acqua o terra, suolo e stelle, coscienza e materia. © Javier Arcenillas
  • Fotografia in bianco e nero di Mushfiqur Rahman

    Terzo premio Mushfiqur Rahman

    Terzo premio Mushfiqur Rahman

    "Coal Workers" - Gabtoli, Bangladesh © Mushfiqur Rahman
  • Fotografia in bianco e nero di Alain Schroeder

    Finalista Alain Schroeder

    Finalista Alain Schroeder

    "Mao" - Un uomo si sta asciugando con un asciugamano di Mao nella costa greca. © Alain Schroeder
  • Fotografia in bianco e nero di Maria Tomas-Rodriguez

    Finalista Maria Tomas-Rodriguez

    Finalista Maria Tomas-Rodriguez

    "Circoncisione" - Senegal
    “Ho incontrato questi ragazzi, tutti membri della stessa famiglia, durante il periodo di isolamento dopo la circoncisione. In Senegal, la circoncisione maschile è considerata essenziale per diventare un membro a pieno titolo della società ". © Maria Tomas-Rodriguez
  • Fotografia in bianco e nero di Donell Gumiran

    Finalista Donell Gumiran

    Finalista Donell Gumiran

    "My Soul" - India settentrionale
    © Donell Gumiran
  • Fotografia in bianco e nero di Dimpy Bhalotia

    Fotografo vincitore L'oscura Bhalotia

    Fotografo vincitore L'oscura Bhalotia

    "Noi corriamo, tu voli" - India
    © Dimpy Bhalotia
  • Fotografia in bianco e nero di Enrico Marone

    Finalista Enrico Marone

    Finalista Enrico Marone

    "Qual è il futuro della pesca?" - Dalla serie: "Brazilian Tide's People"
    Brazilian Tide's People si sta concentrando sulla pesca tradizionale in Brasile. Questi pescatori mantengono viva la loro cultura tradizionale attraverso le generazioni e dipendono da un ecosistema sano per sopravvivere.

    Di conseguenza la geografia e le loro tecniche di pesca e le specie bersaglio sono chiamate caiÁaras, marisqueiras e caranguejeiros. Dalla costa sud brasiliana fino alla costa amazzonica, mi sono immerso nella vita e nella cultura di questa gente dei mari e delle maree per mostrare il potere e la forza di queste comunità di pescatori sofferte e degne. © Enrico Marone
  • Fotografia in bianco e nero di Steve Lease

    Finalista Steve Leasing

    Finalista Steve Leasing

    "Enigma"
    © Steve Leasing
  • Fotografia in bianco e nero di Dragos-Radu Dumitrescu

    Finalista Dragos-Radu Dumitrescu

    Finalista Dragos-Radu Dumitrescu

    "Bucuresti" - Romania, 2017
    © Dragos-Radu Dumitrescu

Finalisti

Feedback della giuria

  • © Jacob Aue Sobol

    Giudicato da: Jacob Aue Sobol

    Jacob Aue Sobol è nato a Copenhagen, in Danimarca, nel 1976. Fotografo e membro di Magnum Photos, ha pubblicato diverse monografie del suo stile espressivo unico di fotografia in bianco e nero e ha esposto ampiamente il suo lavoro. Le sue immagini si concentrano sull'universalità delle emozioni umane e sulla ricerca dell'amore in un ambiente spesso duro.

    Nell'estate del 2005, Jacob si è recato in Guatemala per realizzare un documentario sul primo viaggio nell'oceano di una giovane ragazza Maya. La serie ha vinto il primo premio nella categoria Daily Life di World Press Photo nel 2006.

    Nel 2006 si è trasferito a Tokyo e nei due anni successivi ha creato le immagini per il libro "I, Tokyo", che è stato awarded il Leica European Publishers Award in 2008.

Kristyn Taylor
© Kristyn Taylor
ritratto a colori di una donna anziana di Can Sever
© Può tagliare

Tema corrente:
Visual Storytelling Scadenza: 31 gennaio 2022

L'arte di visual storytelling racchiude una vasta gamma di possibilità con al centro la volontà di raccontare una storia.

Dal classico documentario sociale allo storytelling fantasioso: questo mese cerchiamo artisti visivi che mirano ad affascinare; voci uniche disposte a condividere la loro stories con convinzione e consapevolezza.⁠

Ritratto, strada, documentario, paesaggio: tutti gli approcci sono validi. Entra ora e mostraci il TUO stories!


1 ° Premio: $ 1000 · 2° Premio: $ 600 · 3° Premio: $ 400

Vincitori precedenti


Edizione precedente 2020 / 2021


Edizione 2019/2020

Edizione 2018/2019

Edizione 2017/2018

Edizione 2016/2017

Tip-Logo

Per supportare i fotografi, ogni mese siamo
offerta 10 INGRESSI GRATUITI alla competizione.

Inserisci la tua email e iscriviti alla nostra newsletter per essere preso in considerazione.