Persone Award novembre 2016


Finalisti

Feedback della giuria

  • © Mattia Passarini

    Giudicato da: Mattia Passarini

    Mattia Passarini è un fotografo di viaggi e documentarista italiano specializzato nella fotografia delle tribù indigene più remote del mondo. Ha lavorato e viaggiato in paesi come Pakistan, Cina, India, Repubblica Democratica del Congo, Myanmar, Indonesia e molti altri.

    È stato esposto presso la sede dell'UNESCO a Parigi e ne ha ricevuti numerosi awards incluso il National Geographic Concorso di fotografo di viaggio dell'anno 2016. In un mondo globalizzato, Mattia ha una passione per visitare destinazioni che non sono state influenzate dal mondo esterno. La vita di persone che solo pochi hanno avuto modo di scoprire e testimoniare.

    Attraverso il suo obiettivo cattura l'incredibile varietà della razza umana. Immagini che ti faranno sentire come se fossi proprio lì con lui.

Kristyn Taylor
© Kristyn Taylor
ritratto a colori di una donna anziana di Can Sever
© Può tagliare

Tema corrente:
Visual Storytelling Scadenza: 31 gennaio 2022

L'arte di visual storytelling racchiude una vasta gamma di possibilità con al centro la volontà di raccontare una storia.

Dal classico documentario sociale allo storytelling fantasioso: questo mese cerchiamo artisti visivi che mirano ad affascinare; voci uniche disposte a condividere la loro stories con convinzione e consapevolezza.⁠

Ritratto, strada, documentario, paesaggio: tutti gli approcci sono validi. Entra ora e mostraci il TUO stories!


1 ° Premio: $ 1000 · 2° Premio: $ 600 · 3° Premio: $ 400

Vincitori precedenti


Edizione precedente 2020 / 2021


Edizione 2019/2020

Edizione 2018/2019

Edizione 2017/2018

Edizione 2016/2017

Tip-Logo

Per supportare i fotografi, ogni mese siamo
offerta 10 INGRESSI GRATUITI alla competizione.

Inserisci la tua email e iscriviti alla nostra newsletter per essere preso in considerazione.